Dettaglio immobile

PODERE POGGIO RICCIOLI | Campiglia d’orcia -VAL D’ORCIA

DESCRIZIONE

In una delle località più famose della Toscana, la Val d’Orcia, un podere in pietra, su due livelli, sapientemente ristrutturato e arredato, domina il paesaggio con vista a 360° su Campiglia, Rocca d’Orcia, Pienza, Radicofani, Monte Amiata. Le terme di Bagno Vignoni, di San Filippo e l’antica Via Francigena sono raggiungibili in pochi minuti.  La struttura originale, con i tre tetti digradanti riconoscibili a chilometri di distanza, la scala esterna e la loggetta con un grande albero di ?co è stata rigorosamente conservata, così come l’interno della stalla con il sof?tto a voltine tipico della zona.  ! Gli ambienti vasti e luminosi sono così suddivisi: uno spazioso ingresso su cui si affaccia un soppalco, ideale per la lettura; quattro camere da letto; cinque bagni, in due dei quali i vani doccia sono rivestiti da lastre di marmo bardiglio e giallo Siena, come nel duomo della città del Palio; due spettacolari saloni con camino; un’ampia cucina con forno a legna; un’annessa zona pranzosoggiorno sempre con camino e un’attigua sala di servizio attrezzata (lavanderia, ripostiglio,armadi per la biancheria).   Due i locali tecnici e due i posti auto. L’acqua dei sanitari è riscaldata da pannelli solari mentre  quella piovana, raccolta  in tre serbatoi interrati e in un invaso, garantisce il fabbisogno idrico per l’irrigazione del giardino.   ! I materiali utilizzati, dal cotto, alle mezzane, alle travi, ai rivestimenti di legno, ai coppi dei tetti, sono di recupero e sono il frutto di una selezione senza compromessi  operata da un’ autentica autorità nel campo del restauro conservativo dei casali toscani, l’ architetto Sauro Mambrini di cui riportiamo un inserto con i dati tecnici relativi alla ristrutturazione. ! L’arredamento rispetta la destinazione originale del podere ed aggiunge agli arredi tipici della cultura rurale toscana, elementi d’antiquariato e  citazioni Anni Cinquanta.  Tutti gli ambienti del piano superiore sono impreziositi dal parquet a listoni d’antica quercia, lavorati dal rinomato artigiano Villani di Monteriggioni.  Anche le porte, capolavori di falegnameria, sono realizzate a mano una per una. I camini d’epoca, in travertino, sono dell’azienda Fiorillo di Viterbo.  All’esterno un ulivo secolare domina la piscina d’acqua salata, che, circondata da lastre di travertino antico, riprende le proporzioni dell’antica vasca Romana. Fa da cornice, con il suo boschetto di olmi, il giardino erboso ricco di cespugli e piante aromatiche.


DATI RIASSUNTIVI:

- immobili abitativi nella proprietà:
fabbricato principale  mq. 545,00
dependance    mq. 167,00
fabbricato indipendente mq. 110,00                       
Totale   mq. 822,00  circa
 
- cantine / depositi etc  Cantina fabbricato principale    mq.   85,00
Annesso indipendente  mq. 315,00
Ex silos       mq.   50,00                        
Totale         mq.  450,00 circa
 
- loggia, portici  Portico dependance   mq.  35,00
fabbricato indipendente            mq.  27,00                       
Totale                mq.  62,00 circa
 
-palestra etc.    mq. 35,00 circa
 
-piscina   mq. 79,00 circa più solarium
 
 
-Terreno             mq. 30.624 di cui 18.608 vigneto/uliveto